Quale è il Migliore Registratore Video da Scegliere



Il web è costellato di filmati come video caricati su Youtube, dirette live, video clip d’istruzioni di software, video musicali, filmati divertenti e tanto altro. Possono essere svariati i motivi per i quali salvare tali video potrebbe risultare molto utile.

Per prima cosa il tuo scopo potrebbe essere quello di rivederli in un momento successivo o, nel caso di video formativi di una certa durata, potresti avere necessità di guardarli più di una volta. A prescindere dal motivo, chi ha necessità di acquisire video dal web o di realizzare video catturando la schermata del proprio dispositivo non può prescindere dall’utilizzo di un software di registrazione video di ottima qualità.

Le normali piattaforme di condivisione video, come Youtube, non permettono il download diretti dei filmati. Ma per fortuna esistono una serie di registratori video che ci permettono di salvare sul disco rigido del nostro PC i filmati trovati in rete che ci interessano.

Uno dei migliori registratore video in assoluto, disponibile anche in una versione totalmente in italiano è Movavi Screen Capture Studio, un programma semplice da utilizzare ed estremamente performante che ci permette di registrare i video, senza nessun rallentamento, e di salvarli su qualsiasi supporto di memoria.

Non importa che tipo di dispositivi si utilizzi. Movavi Screen Studio può essere utilizzato su Windows o Mac e su qualsiasi dispositivo portatile. I video realizzati con il software registratore di video Movavi in AVI, FLV, MP4, MKV ed in tanti altri formati video, potranno essere anche convertiti e salvati su qualsiasi dispositivo come Apple Ipod, Iphone, Sony, Android e tanti altre tipologie di dispositivi. Un modo semplice e veloce per chi è sempre in movimento ed ha necessità di lavorare in mobilità.

Detto questo, cerchiamo di capire assieme le caratteristiche del software e cosa lo rende speciale rispetto ai suoi principali competitors. Ricorda che nell’ambito del video editing la qualità è tutto. Se hai necessità di creare video professionali non puoi privarti di un registratore di video come quello creato da Movavi.

Movavi Screen Capture Studio non permette semplicemente di catturare video dal web in alta qualità ma da la possibilità di modificarli in maniera professionale senza compiere errori banali che possano intaccare la qualità stessa dei video. Il web è costellato di video scadenti e poco performanti. Se intendi pubblicizzare i tuoi video è essenziali che essi siano accattivanti e coinvolgenti. Ma anche nel caso in cui i tuoi video vengano prodotti per uso personale o per essere distribuiti tra amici e parenti, perché privarsi della possibilità di realizzare contenuti di qualità? Un lavoro ben fatto, in ogni caso, da molta più soddisfazione.

Il software di Movavi è inoltre estremamente semplice da utilizzare. Anche se non si posseggono grandi abilità di video editing, lo Screen Capture Studio permette di realizzare lavori professionali con grande facilità e senza la necessità di compiere lunghe ed estenuanti ricerche.

Una volta catturato il video non resterà che modificarlo applicando una serie di effetti davvero straordinari, che doneranno al video un tocco personalizzato ed unico.

Sarà ad esempio possibile modificare e migliorare i volti delle persone presenti nel video oppure modificare la colorazioni degli elementi che compongono il filmato.

Senza grandi difficoltà sarà possibile accedere ad un’ampia gamma di funzioni di modifica video come l’aggiunta di file musicali e di scritte.

Movavi Screen Capture Studio è inoltre disponibile sia per Windows e Mac.

Oltre a darti la possibilità di catturare e registrare video già presenti in rete questo straordinario registratore video ti permette di registrare qualsiasi cosa venga visualizzata dallo schermo del tuo dispositivo come chiamate Skype o dirette Facebook, ad esempio.

Una volta scaricato il software di Movavi il programma ti chiederà di impostare alcuni parametri, come la risoluzione ed il formato video ed l’audio. Fatto questo verrai reindirizzato verso la schermata principale del programma. Da qui potrai decidere liberamente di quali funzioni usufruire. Sul lato sinistro ti troverai d’avanti cinque funzionalità. L’icona dell’importazione ti darà la possibilità di caricare file da inserire all’interno del nostro video. Sul lato destro dello schermo potrai osservare l’anteprima del video mentre in basso sulla storyline avrai la possibilità di strutturare i vari clip che lo andranno a comporre. Sono inoltre presenti ben novanta transizioni video, venticinque titoli e sessanta filtri tra cui scegliere.

Altre impostazioni generali modificabili sono poi la velocità e la colorazione di ogni singola clip.



Una volta terminato il lavoro, premendo sul tasto esporta, potrai esportare appunto il tuo video scegliendo tra una grande varietà di formati. In base al peso che vorrai dare al video potai inoltre scegliere la qualità tra bassa, media ed alta.

Con Movavi Screen Capture Video, utilizzando la funzione Registra Screencast sarà inoltre possibile realizzare un video che acquisirà la schermata video dello schermo. In questo modo sarà, ad esempio, possibile realizzare pratici video tutorial di software. Accedendo alle impostazioni potai decidere se registrare la tua voce in simultanea.

Un’altra caratteristiche che rende Movavi Screen Capture Video uno dei software migliori del suo genere è poi la possibilità di provarlo per 7 giorni in maniera totalmente gratuita. Sarà poi possibile scaricare la versione a pagamento direttamente dal sito di Movavi.

Insomma come abbiamo potuto comprendere fin qui il software di Movavi è davvero dotato di tutti gli strumenti necessari per realizzare e catturare video in maniera semplice e professionale. E’ dunque adatto per chi gestisce un canale Youtube e necessita di un’applicazione in grado di semplificare le operazioni di acquisizione, montaggio ed esportazioni dei filmati. Ma potrebbe risultare utile anche per qualsiasi tipo di azienda che necessiti di uno strumento efficace e sicuro per realizzare contenuti da inserire all’interno delle proprie campagne di video marketing. La comunicazione video ha ormai superato di gran lunga quella testuale o realizzata con immagini. A patto che il video sia realizzato in modo professionale e che dunque presenti una qualità tale da invogliare chiunque lo guardi ad appassionarsi al contenuto stesso. Con Movavi Screen Capture sei in grado di disporre di tutti gli elementi necessari per caricare video su Youtube, Facebook o Amazon utili per le campagne di video marketing.

Ma non finisce qui. Tutti colori che necessitano di un software adatto alla creazioni di video tutorial di software o di qualsiasi altro prodotto avranno la possibilità di integrare, oltre ad una registrazione auto simultanea in alta qualità, anche di un’acquisazione della web cam. In questo modo i video tutorial appariranno più completi e coinvolgenti per gli utenti che si appresteranno ad interagire con i nostri contenuti video. La presenza dell’acquisizione web cam crea una diretta connessione tra chi realizza il video e chi lo guarda. E’ dunque un ottimo modo per aumentare l’efficacia comunicativa dei video.

Di seguito analizzeremo i semplici ed intuitivi passaggi che caratterizzano il software e che ci permetteranno di creare video performanti ed in grado di catturare l’attenzione di chiunque lo guardi.

Per prima cosa, una volta decisa la modalità di acquisizione tra creazione di un video catturando le immagini del nostro schermo e registrazione di un video già esistente sulla rete, dovrI impostare la frequenza richiesta per l’acqusizione. Questo parametro influenzerà lo spazio occupato dal video sul disco rigido. Una frequenza bassa Ti farà risparmiare un pò di spazio. Per quanto riguarda l’acquisizione del video direttamente dal tuo schermo potrai decidere di catturare anche porzioni di esso o al contrario svilupparlo a schermo pieno. Inoltre l’audio potrà essere acquisito da qualsiasi fonte come un microfono o un dispositivo Midi. Sarà poi possibile scegliere la forma e la colorazione del cursore che apparirà sullo schermo durante l’acquisizione video e che potremmo gestire in completa autonomia per evidenziare scritte o immagini durante la narrazione di un video tutorial.

Una volta acquisito correttamente il contenuto video desiderato non ti resterà che modificarlo. Sarà possibile aggiungere musica, sottotitoli, inserire filtri ed effetti speciali oppure rimuovere parti del video.

Apportate le modificate desiderate basterà scegliere in quale formato salvare il video tra MOV, AVI e tanti tanti altri.

Movavi Screen Capture Studio, come già anticipato in precedenza, è disponibile sia per Mac che per Windows. Il download per Mac pesa circa 31,8 MB mentre quella per Windows 68.3 MB. Entrambe le versioni hanno un costo di 39.95 euro. Un costo estremamente vantaggioso se confrontato con gran parte dei competitori presenti sul web. Dunque un ottimo rapporto qualità prezzo che contribuisce ad innalzare il potenziale di questo straordinario software.

Per verificare i requisiti di sistema richiesti e la compatibilità del software con il tuo dispositivo basterà recarsi sul sito ufficiale di Movavi. Li troverai tutte le specifiche hardware e software necessarie per far funzionare Screen Capture Studio in maniera corretta.

Un altro aspetto che rende il software di Movavi unico nel suo genere e migliore di gran parte dei programmi per registrare video è inoltre la presenza di guide dettagliate e ben fatte presenti sul sito ufficiale del software.

Questo particolare rende Movavi Screen Capture Studio adatto anche a chi ha ancora poca dimestichezza con il PC o con i programmi di acquisizione video e video editing.

Screen Capture Studio contempla inoltre una modalità esclusiva denominata super speed, che prevede una serie di funzionalità eccezionali. Per prima cosa l’elaborazione dei video richiede pochissimi secondi al contrario dei principali programmi di registrazione video che invece impiegano almeno mezz’ora. E’ inoltre possibile ottenere un video di altissima qualità senza il bisogno di ricorrere alla ricompressione. La tecnica di elaborazione dati utilizzati in modalità super speed prende il nome di remuxing o remultiplexing. Entrambi i termini appena enunciati indicano l’elaborazione del video nel formato prescelto senza necessitò di eseguire la fase di ricompressione. L’assenza di quest’ultima fase rende il processo elaborativo estremamente rapido.