Il Car Wrapping e l’utilizzo delle Vernici Removibili

Il Car Wrapping e l’utilizzo dell Vernici Removibili


Il Car wrapping è una moda molto comune tra i giovani ragazzi e anche un ottima soluzione per rinnovare un’autovettura, perché presenta numerosi vantaggi sia dal punto di vista economico che estetico.

Il wrapping è una tecnica di verniciatura utilizzata sulle auto che permette di decorare la carrozzeria di una vettura attraverso l’utilizzo di apposite pellicole polimeriche, che si adattano a qualsiasi superficie e a qualunque forma, grazie al calore.

Il car wrapping è una moda e una soluzione per coprire i piccoli graffi e le mancanze di colore dovute dalla carrozzeria scolorita a causa del sole. Questa tecnica permette di cambiare in qualsiasi momento il colore dell’auto e ricreare un nuovo aspetto, pur preservando la vernice originale della macchina, infatti le pellicole possono essere rimosse completamente.

E’ possibile acquistare le vernici per il car wrapping sui siti autorizzati, come Ricambialo.com, che presentano garanzie e prodotti di qualità.

Vernice Spray Removibile per il Wrapping

Il tipo di vernice più utilizzato per il car wrapping è la vernice removibile spray che sostituisce la classica pellicola vinilica e la verniciatura fissa.

Questo tipo di vernice può essere applicata facilmente perché è contenuta in una bomboletta spray, dunque è un prodotto fai-da-te che permette di personalizzare la propria auto con un’ampia gamma di colori. E’ possibile modificare l’estetica di un auto utilizzando differenti applicazioni della pellicola.

La pellicola spray removibile non consente di fare errori irreversibile e questo rappresenta uno dei vantaggi del suo utilizzo, la sua applicazione è molto facile e permette di rimuovere la pellicola ogni volta che si commette un errore, per poi ricominciare da capo.



Caratteristiche della pellicola spray removibile

Esistono tanti fattori da prendere in considerazione quando bisogna scegliere il tipo di vernice removibile spray, tra cui le più importanti sono:

Finitura finale da ottenere

Generalmente si sceglie di ottenere una finitura liscia, perché si avvicina molto alla vernice da carrozzeria e il risultato è molto gradevole. In questi casi è consigliabile scegliere una vernice removibile spray fluida, perché offre un risultato migliore di una vernice gommata.

Quando si acquista una pellicola spray removibile è consigliabile avere una garanzia sulla durata e sull’effetto finale.

Facilità di rimozione della pellicola

Sempre durante l’acquisto si consiglia di scegliere un tipo di pellicola che è facilmente removibile e questa caratteristica varia anche in base al prezzo di acquisto: le marche low cost, spesso, presentano delle variazioni del prodotto che lo incolla alla vernice originale dopo un determinato tempo di applicazione. E’ necessario evitare questa problematica e non rischiare di rovinare il colore originale dell’auto.

Resistenza nel tempo

Generalmente le vernici spray auto sono resistenti ai graffi, ai lavaggi e alle particelle di benzina, tuttavia nessun prodotto può garantire una completa resistenza nel tempo relativa ad agenti esterni, per questo motivo si utilizzano delle pellicole protettive trasparenti da applicare sopra la pellicola removibile.

Le pellicole protettive auto sono comunemente chiamate top coat e possono essere lucide o opache, si scelgono in base al gusto soggettivo di una persona. Entrambi garantiscono l’assenza di reazioni legate al contatto con la vernice removibile spray, la resistenza al lavaggio e al contatto con agenti esterni. Anche in questo caso, ovviamente, la protezione della pellicola varia in base alla marca e alla qualità del prodotto.



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi